• Cattolici e protestanti lanciano un appello comune

    Restiamo umani

    "Per noi cristiani, come per ogni essere umano, omettere il soccorso a chi giace sulla strada o rischia di annegare è un comportamento di cui si può solo provare vergogna", sottolinea il documento ecumenico sull'immigrazione sottoscritto in occasione della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani.

    Per saperne di più
    Restiamo umani
  • Le parole di papa Francesco

    No alla logica dello scarto

    "È necessaria una risposta comune, concertata da tutti i Paesi, senza preclusioni e nel rispetto di ogni legittima istanza, sia degli Stati, sia dei migranti e dei rifugiati”, ha detto Bergoglio che ha espresso preoccupazione per il riapparire di nazionalismi e populismi.

    Per saperne di più
    No alla logica dello scarto
  • Iniziativa straordinaria della Conferenza Episcopale Italiana

    Liberi di partire, liberi di restare

    I flussi migratori nel mondo sono in costante aumento: oltre 250 milioni di persone ogni anno si mettono “in cammino”, anche in condizioni tali da mettere a rischio la propria vita.

    Per saperne di più
    Liberi di partire, liberi di restare

I progetti

Dove interveniamo

23
Paesi Coinvolti
23
Progetti Totali
10,9 m
Finanziamenti Concessi

News

La Campagna

Il pane dell’incontro

Il pane dell’incontro

A Catania, venti ragazze strappate alla tratta frequentano un corso di italiano e si cimentano con le tecniche di panificazione. Grazie al progetto "Lievito di speranza".

A.A.A nuovi progetti cercasi

A.A.A nuovi progetti cercasi

Le diocesi che non l’hanno ancora fatto possono presentare un progetto nel campo dell’accoglienza e dell’integrazione entro il 31 gennaio 2019.

Un Tavolo Migrazioni anche nelle diocesi

Un Tavolo Migrazioni anche nelle diocesi

Da mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, l’appello per una pastorale unitaria che promuova riflessioni e azioni, attenzione a livello educativo ed interventi concreti di solidarietà.

Tema del mese

Tratta

Liberi dalla paura

Liberi dalla paura

Dal 15 al 17 febbraio si svolgerà a Sacrofano (Roma) il Meeting delle realtà di accoglienza. “Vogliamo dire loro grazie e lanciare all’Italia un messaggio di fiducia e di futuro”, dice don Gianni De Robertis, direttore della Fondazione Migrantes.

Tutti responsabili

Tutti responsabili

“È vergognoso che donne, uomini, bambini, vittime di un sistema di schiavitù, rimangano in balia delle onde del mare, ma più ancora lo è la nostra indifferenza mentre i potenti di turno litigano su come spartirsi le quote di migranti”, denuncia suor Eugenia Bonetti, presidente dell'Associazione “Slaves No More”.

Inumano

Inumano

“Si gioca sulla paura, fomentando idee sbagliate sugli stranieri e distraendo così il Paese dai problemi reali”, lamenta suor Rosalia Caserta, da anni in prima linea nell’accoglienza di ragazze vittime della tratta, per la quale oggi “si è perso il senso della dignità”.

Le ultime news

Dai media CEI